JU\'STO FUORI SALONE – JU\'STORE VIA TORTONA 20 MILANO


JU\’STORE presenta i nuovi 4 quadranti  J- WATCH


Quadranti J-WATCH watercolor:

I colori freschi, vivi e dal sapore romantico delineano il tatto delicato ed elegantedell’acquerellista Giorgia Bressan.

Attratto da questi disegni che profumano di delicatezza e femminilità, Emanuele Magenta

ha iniziato una collaborazione con l’illustratrice, fondendo così le sue creazioni con l’arte dell’acquerello.

J-WATCH rappresenta non solo il nuovo “must-have” della collezione estiva JU’STO, ma un’opera d’arte firmata a quattro mani.\”


JU’STO FUORI SALONE – JU’STORE VIA TORTONA 20 MILANO


JU’STORE presenta i nuovi 4 quadranti  J- WATCH


Quadranti J-WATCH watercolor:

I colori freschi, vivi e dal sapore romantico delineano il tatto delicato ed elegantedell’acquerellista Giorgia Bressan.

Attratto da questi disegni che profumano di delicatezza e femminilità, Emanuele Magenta

ha iniziato una collaborazione con l’illustratrice, fondendo così le sue creazioni con l’arte dell’acquerello.

J-WATCH rappresenta non solo il nuovo “must-have” della collezione estiva JU’STO, ma un’opera d’arte firmata a quattro mani.


ELEVENTY LANCIA LA NUOVA CAMPAGNA FW 16 -17

 “Ci sono città di evidente bellezza che si danno a tutti, e altre segrete, che amano essere scoperte
Con questa citazione di Carlo Castellaneta (Nostalgia di Milano, Milano, A. Mondadori, 1997) si apre il nuovo look book della campagna Eleventy FW 2016-2017.
81 scatti del fotografo Stefano Guindani colgono scorci urbani di una Milano inaspettata; e catturano un dettaglio, una camminata, un outfit della nuova collezione Eleventy, per l’uomo e per la donna.

 “Queste immagini raccontano in un certo senso anche la nostra storia“,affermano Marco Baldassari e Paolo Zuntini, Ceo fondatori del Gruppo e, rispettivamente, direttore creativo uomo e direttore creativo donna.
Spiegano che il nostro è uno stile che non vuole condizionare ma esorta il proprio modo di essere, per dare spazio a quell’alchimia irripetibile di una moda che comunica ciò che ognuno è“.

Il nuovo look book è il primo di una serie che verrà dedicata, ogni stagione, ad un luogo dell’Italia dove Eleventy, azienda legata alla tradizione manifatturiera italiana di qualità, affonda le sue radici. 
 Il sistema del Gruppo si basa, infatti, su un network di 94 micro imprese – attive dal Nord al Sud del Paese – selezionate secondo specializzazioni e mestieri, in grado di garantire i valori del Made in Italy.
 “Abbiamo un patrimonio manifatturiero unico, dove riescono a convivere tradizioni e capacità innovative. E’ nostra responsabilità tutelarlo, per salvaguardare professionalità elevate e posti di lavoro in Italia. Questo è il nostro impegno per un nuovo concetto di lusso responsabile“, ha concluso Marco Baldassari.


FRANCO E CRISTIANO RUSSO PARRUCCHIERE

Franco e Cristiano Russo, alla seconda generazione di parrucchieri, una realtà che da oltre trent’anni opera sul territorio romano, e che oggi si rinnova attraverso una nuova sede e l’utilizzo di tecniche e di prodotti al top della gamma L’Oréal Profesionnel. 

L’inaugurazione si terrà venerdì 8 aprilein via Frattina 99, dalle ore 19 alle ore 22:00. Franco e Cristiano Russo accoglieranno ospiti, clienti ed amici per l’evento esclusivo Tropical Touch, incorniciato da allestimenti glamour a tema tropicale. Il catering Sambamaki, a base di fusion sushi e coloratissimi cocktail, sarà accompagnato da selezioni musicali, uno shooting fotografico e sorprese e gadget unici grazie alla prestigiosa partnership con L’Oréal e Ghd.

Durante la giornata saranno accolte amiche ed amici vip, assieme alla stampa, per scoprire in anteprima la nuova location e parlare delle tendenze e delle novità del settore beauty, come il trattamento ristrutturante Profiber L’Oréal Professionnel. Tra gli ospiti vip, che saranno accolti dalla pr Barbara Molinario, sono stati invitati Giada Dedideri, Eleonora Albrecht, Elisabetta Pellini, Hoara Borselli, Mimosa Martini, Manila Nazzaro, Erica Mou, Jacopo Sipari di Pescasseroli, Janet de Nardis, Anna Pettinelli, Sofia Bruscoli, Mita Medici, Alda d’Eusanio, Fabrizia d’Ottavio, Valeria Oppenheimer, Lillo e Greg, Fioretta Mari, Francesca Valtorta, Metis di Meo, Francesca Alotta, assieme a tanti altri.

 

Cristiano Russo parla delle tendenze per la primavera 2016 e suggerisce tagli e colore.

Alcuni suggerimenti per la primavera estate in un’intervista a Cristiano Russo che inaugura il nuovo salone in via Frattina 99 a Roma il prossimo 8 aprile. In occasione dell’apertura verrà presentato Profiber L’Oréal, prodotto innovativo nella ristrutturazione dei capelli.

 

I Consigli di Cristiano Russo per la primavera estate 2016.

 

Tagli capelli 2016. 

Per i tagli medi e semi lunghi tornano le scalature geometriche che permettono di avere un movimento naturale, spettinato, morbido, abbinato ad un colore su tonalità morbide. Per la primavera estate va di moda il color “broux” che mescola castano intenso e rosso, adatto a qualsiasi tipo di incarnato. 

Tagli capelli ricci. 

Per i tagli dei capelli ricci super movimento e volume, ma l’importante è prendersene cura con trattamenti e tagli specifici. È un capello completamene diverso dal liscio, bellissimo, ma vanno adottate delle accortezze ed effettuati dei trattamenti con prodotti specifici abbinati ad un metodo di asciugatura diversa. Non dimentichiamo le donne che amano i capelli corti: quest’anno devono essere ribelli ma con animo fortemente femminile.

Tagli capelli lunghi. 

Da evitare per i capelli lunghi il taglio pari, bisogna donare un movimento morbido con l’utilizzo di un taglio scalato, mirato ad addolcire i lineamenti e rendere il look il più naturale possibile. I capelli lunghi si possono portare con la riga in mezzo, ma io preferisco pettinare con la riga laterale, creando sul davanti una piega morbida effetto onda con l’aiuto della piastra Styler Ghd o tagliando una frangia lunga che definisce di più il viso. È molto importante curare a casa i capelli lunghi, e non aspettare che siano distrutti prima di andare dal parrucchiere. Per chi ha i capelli opachi, spenti, sfibrati dal parrucchiere può rigenerarli con il trattamento Profiber creato dalla L’Oreal Professionnel con una tecnologia di riparazione che resiste anche dopo diversi lavaggi.

Come avere cura dei capelli lunghi che vanno tanto di moda. 

Qualche consiglio per preservare i capelli lunghi: Cercate di non lavarli frequentemente e di usare uno shampoo specifico a secondo del capello e poi applicare uno strato leggero di crema solo sulle punte, che va sciacquata con cura. Fatevi consigliare dal vostro parrucchiere e cercate, se possibile, di fare trattamenti specifici per le lunghezze o doppie punte magari alla cheratina o con una maschera al fico d’India aggiungendo un po’ di olio, tenetelo 15 minuti con una pellicola ed avrete capelli da urlo. 

Usate la piastra con accortezza e non ne abusate!