ZOMBIE – SPETTACOLO CON MARCO PRESTA E MAX PAIELLA – TEATRO OLIMPICO ROMA

Promo Music

Presenta

 

MARCO PRESTA  MAX PAIELLA

Z O M B I E

Scritto da Marco Presta e Fabio Toncelli

 

con ATTILIO DI GIOVANNI al piano

con la partecipazione di CRISTINA PENSIERO

 

Musiche di Max Paiella e Attilio Di Giovanni

Costumi Maria Freitas

Scenografia Carlo Ficini

Video Claudio Piccolotto

Luci Zothouse

Audio Lallo Costa

Direttore di scena Diego Caccavallo

 

 

Regia FABIO TONCELLI



Vi fa più paura un lupo mannaro o un funzionario televisivo senza scrupoli? Temete maggiormente la mummia o un consulente finanziario che cerca di farvi sottoscrivere azioni spazzatura? Non è meglio andare a mangiare una pizza col mostro di Frankenstein che con una soubrette di mezza età siliconata a casaccio? Ci sarà tempo per rispondere a queste domande perché “loro”, i morti viventi, ormai hanno da tempo invaso le nostre città. Ai pochi sopravvissuti alla catastrofe non resta altro che rifugiarsi al sicuro nel Teatro Olimpico di Roma, l’unico risparmiato dall’epidemia, e aspettare insieme che si plachi il morboNel frattempo però Marco Presta e Max Paiella, supportati dalle belle e agghiaccianti canzoni eseguite dal Maestro di Giovanni, anche lui indigesto agli zombie, si ritroveranno involontariamente protagonisti di uno spettacolo “improvvisato” sulle tavole di un palcoscenico abbandonato in tutta fretta da una compagnia fantasma, dove sono stati lasciati in bella vista i pezzi incoerenti di una scenografia in allestimento: oggetti vari, poltrone d’aereo, una tavola apparecchiata, due inginocchiatoi e un inquietante grande letto sfatto, insieme ad alcuni bauli di costumi usati e un provvidenziale pianoforte bianco

Così, un po’ come era avvenuto durante la pestilenza boccacescadel Decameron, a questo punto tanto vale raccontarsi storie, lasciarsi andare a surreali sketch e fare un po’ di musica in attesa che il mondo di fuori torni praticabile. Anche se, alla fine, quanto saranno mai cattivi questi zombie? La risposta è molto più terrificante della domanda.


TEATRO OLIMPICO

Dal 31 marzo al 9 aprile 2017

 

Prezzi da € 39 a € 15,50

Dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 17

 

RARE TEAS COLLECTION DI JO MALONE

Una sofisticata collezione di fragranze derivata dall’infusione della foglia di pregiati The’,rari, venerati troppo pregiati per essere degustati. 

RARE TEAS COLLECTION, per la prima volta infusi derivati direttamente dalla foglia, per creare raffinate fragranze ognuna della quali racchiusa nella purezza della sua boccetta.

Silver needles tea 
Darjeeling tea
Jade Leaf Tea
Oolong tea
Midnight black tea
Golden needle tea
Rare teas cologne 175ml 300,00€
Rare teas cologne 75ml 200,00€
6 rare teas miniature collection 15ml 280,00€
Disponibile esclusivamente nelle boutique  Jo Malone

 

CHALET DA SOGNO A CORTINA- NASCE BORGO YC-LV

Nasce nella parte più ricca di Cortina, la rinomata Via Menardi, un borgo costituito da tre chalet LV 01, LV 02, LV03.


il Borgo e i suoi Chalet si affacciano sulla famosa “Passeggiata“, godendo di un panorama scenografico delle alte vette del Cristallo, Faloria, Cinque Torri e Tofane. Con i suoi 7.000 mq di verde il Borgo è concepito per romantici weekend e soggiorni settimanali o mensili.
Tutti realizzati con materiali pregiati, ogni chalet e’ caratterizzato da un proprio Mood, con rifiniture e caratteristiche particolari, e tutti vantano la presenza di tecnologie di ultima generazione e sono dotati di applicazioni integrate per il benessere ed il relax, per vivere un soggiorno unico ed esclusivo. 
La posizione strategica del Borgo permette di essere al centro della vivacità culturale, economica e sociale del territorio, pur garantendo una privacy assoluta.

ALCUNI ESEMPI FOTOGRAFICI DI AMBIENTI ALL’INTERNO DEGLI CHALET






Servizi offerti per gli ospiti degli CHALET LV 01, LV 02 e LV 03
• driver service dalle ore 9.00 alle ore 23.00
• butler
• benvenuto personalizzato
• servizio Concierge ed assistenza multilingua dedicato h24
• servizio quotidiano di housekeeping e di couverture
• linea cortesia e linea notte brandizzate
• ascensore interno
• parcheggio auto protetto
• gestione degli ambienti mediante Building Automation
• wi-fi in tutti gli ambienti
• telefono
• postazione iMac con dock station
• iPad
• impianto Dolby Surround
• home theatre
• Sky TV / International Broadcasting
• allarme e videosorveglianza
• corner bar
• sigari delle migliori marche
• cantina fornita dei vini più pregiati
• cabina armadio nelle camere
• cassaforte
• cucina padronale completa di elettrodomestici professionali
• cucina di servizio completa di elettrodomestici professionali
• area wellness e SPA dotata di: doccia emozionale, vasca idromassaggio Jacuzzi, sauna, zona massaggi
• zona relax
• piscine interne con cascata d’acqua
• area fitness
• cinema interno
• ampia zona lavanderia
• mountain bike
• ricovero attrezzatura sci riscaldato
 SERVIZI EXTRA per CHALET LV 02 e LV 03
• noleggio auto
• NCC, Noleggio con conducente
• cuoco privato e sommelier
• servizio nautico e luxury yachting
• spesa a domicilio
• massaggiatore ed estetista
• servizio lavanderia
• babysitting
• personal trainer
• maestro di sci privato
• servizio elicottero
• visita e degustazione in cantina vinicola
• escursioni guidate a piedi, gite a cavallo ed in mountain bike
• butler
• personal shopper
• baby parking
• organizzazione eventi
• campo da golf
• equitazione
• tennis
• escursioni con guida alpina
• wedding planner


Il Borgo YC | LV è situato in Via Menardi, 20, nel cuore di Cortina d’Ampezzo.
La location è prossima ai punti di interesse della zona:
• 2 minuti a piedi per gli impianti di risalita della funivia Faloria/Cristallo (24 minuti per le piste da sci)
• 7 minuti in auto con nostro servizio Driver per gli impianti Tofana (30 minuti per le piste da sci)
• 10 minuti in auto con nostro servizio Driver per gli impianti Lagazuoi 5 Torri (11 minuti per le piste da sci)
• 4 minuti a piedi dalla celebre via dello shopping Corso Italia e 5 minuti a piedi dalla Cooperativa
• 6 minuti a piedi dalla Chiesa Parrocchiale ed il Campanile

UNIVERSITÀ GLION FA SCOUTING A ROMA – IN ITALIA I NUOVI TALENTI DEL LUXURY BRAND MANAGEMENT

Glion Institute for Higher Education, è una prestigiosa Università Svizzera, che dispone di tre campus, due in Svizzera ed uno a Londra. Nata come centro studi dedicato al Turismo e all’Ospitalità ha negli anni ampliato la sua offerta formativa con nuovi corsi dedicati al management dei beni di Lusso, come la moda, il design, l’orologeria, i gioielli.

In ogni ambito formativo l’Università compie costanti monitoraggi internazionali, per verificare quali siano i paesi da cui poter attingere i giovani che abbiano le capacità, il talento e le caratteristiche per essere ammessi a questo istituto. E per il corso di Luxury Brand Mangenet l’Italia è stata ritenuta un bacino di provenienza interessante, perché i giovani italiani hanno capacità e attitudini molto vicine al mondo del management del lusso. Non solo designer e creativi, dunque, a quanto pare i giovani del Bel Paese sanno affermarsi anche nel management di ciò che è bello, innovativo e prezioso. 

I recenti studi dell’Università di GLION hanno, infatti, rilevato che i giovani italiani hanno un particolare talento ed una attitudine naturale a saper valutare, riconoscere e gestire tutto ciò che è bello e prezioso. Il fatto di essere nati nella culla della creatività e di aver imparato, sin da bambini, a valutare, cercare e riconoscere la qualità e l’eccellenza conferisce loro un’attitudine naturale a imparare con maggiore facilità rispetto a coetanei provenienti da altri paesi le tecniche, le regole e l’impostazione che la gestione di un brand di lusso richiede nelle strategie di posizionamento internazionale. 

Allo scopo di incontrare e individuare i potenziali futuri talenti del management, GLION ha organizzato a Roma per il 30 Marzo dalle ore 16 alle ore 20 un workshop/incontro, che avrà luogo presso l’atelier Gattinoni, cui potranno partecipare, dopo aver superato una selezione, 20 ragazzi tra i 18 e i 22 anni. Ideatrice e coordinatrice dell’evento è Simona Travaglini, da sempre attiva nelle attività legate alla moda, al lusso e alla charity.

Il programma del workshop, che sarà gratuito, prevede un incontro con Stefano Dominella, Presidente della maison Gattinoni e presidente della sezione Tessile, Abbigliamento, Moda e Accessori di Unindustria – l’Unione degli industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo – una visita all’atelier della maison Gattinoni ed uno scambio di idee con un giovane designer italiano.


Scopo del workshop, oltre ad identificare i giovani maggiormente motivati e idonei agli studi di gestione dei brand di lusso, quello di permettere loro di misurarsi in prima persona con una realtà storica e consolidata, mettendola immediatamente a confronto con la creatività ed i contenuti di un brand creativo giovane. 

In rappresentanza della Glion sarà presente Jini Heller, program leader del corso, che presenterà la specializzazione in Luxury Brand Management.

 

Glion Institute of Higher Education

Fondato nel 1962, Glion Institute of Higher Education è un istituto privato svizzero che offre corsi di laurea in international hospitality, lusso e gestione di eventi a studenti provenienti da oltre 90 paesi, nei suoi tre campus in Svizzera e Londra. Inoltre, Glion offre programmi online per Master in Business Administration, Executive Certificate e formazione aziendale. Glion è accreditato a livello universitario dalla New England Association of Schools and Colleges (NEASC). Per ulteriori informazioni http://www.glion.edu

 

Maison Gattinoni

La storia della maison Gattinoni è legata alla sua fondatrice Fernanda Gattinoni (1907-2002), che, nel 1946 apre il primo atelier a Roma, in via Toscana, attuale sede storica. Intorno alla seconda metà degli anni ottanta il marchio cresce e si rinnova attraverso una vera e propria operazione di restyling ad opera di Stefano Dominella, attuale Presidente della Maison,  che lancia linee di prêt-à-porter e di accessori,  privilegiando la sinergia tra sperimentazione e tradizione ma senza tradire il lusso e l’artigianalità. Nel 1985, entra nel team creativo il giovane talento Guillermo Mariotto, che assumerà, nel 1993, la direzione artistica della maison Gattinoni. Attualmente, vengono presentate, nei calendari ufficiali 4 collezioni l’anno, due d’alta moda e due di prêt-à-porter. “Lo stile Gattinoni – commenta Mariotto – è energia, emozione pura, vortice dinamico tra femminilità e androginia. Il tutto elaborato con dettagli sartoriali. Segnali veri del nuovo lusso”. Per ulteriori informazioni www.gattinoni.com