NIINI LANCIA LA SUA PRIMA CAPSULE COLLECTION DI SLINGBACK IN TESSUTO

Niini è un brand nato nel 2021 da un’idea di Cristina Zibetti, ventinovenne milanese doc che ha deciso di trasformare la sua passione per le ballerine in un progetto imprenditoriale etico, responsabile e slow fashion, producendo pezzi di altissima qualità, quasi made to measure per ridurre al minimo gli sprechi utilizzando una filiera snella e veloce in grado di garantire un rapito riassortimento grazie ai pre-ordini.

Tutta la collezione è costruita attorno ad un mono-prodotto:una slingback romantica confezionata in tessuto che nasce con l’obiettivo di promuovere un’eleganza flat e timeless, in grado di coniugare alla perfezione un gusto tipicamente meneghino a quello più francese e boho chic.

Raso terra, scollatura accentuata, punta squadrata smussata ai lati, design pulito ed essenziale, le ballerine di NIINI sono 100% Made in Milano e vengono assemblate a mano da maestri artigiani che operano nel distretto di Parabiago, polo calzaturiero d’eccellenza del nostro Paese. 

Anche il nome del marchio NIINI – diminutivo affettuoso e tutto milanese utilizzato tradizionalmente per apostrofare affettuosamente i bambini e che ha accompagnato l’infanzia della designer – e quello dei singoli modelli: Brera, Solferina, Fiori Chiari Fiori Oscuri …rappresentano un chiaro omaggio alla città e, in particolare al pittoresco quartiere degli artisti dove vive la founder del brand.

Tutte le calzature sono realizzate in tela di juta con un unico pezzo di tessuto e senza cuciture a vista. Trama e ordito evidenziano la delicatezza delle stampe realizzate appositamente per  NIINI in limited edition.

I pattern floreali e i vichy dallo stile provenzal in fantasie pastello mixano con disinvoltura tonalità di rosa, verde militare, lilla e mustard contrapponendole ad un neutro unito e, nel complesso, evocano un mood vacanziero da scegliere in città, per un pic-nic su distese di prati fioriti o per una giornata al mare.