100% UGO- A TORVAIANICA UN MESE DI FESTEGGIAMENTI PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI UGO TOGNAZZI


 

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, “Ugo Pari 30” del 2020 e “TrentUgo Tognazzi” del 2021, torna a Torvaianica – Comune di Pomezia (Roma) l’appuntamento che omaggia uno dei grandi mattatori della commedia italiana, Ugo Tognazzi. Il festival, per l’occasione ribattezzato 100% Ugo, per ricordare la ricorrenza dei 100 anni dalla sua nascita, intende raccontarne carriera, passioni, amori e amici. 

Un intero mese di festeggiamenti che il Comune di Pomezia organizza in suo onore a Torvaianica, territorio a cui Ugo era tanto legato, in collaborazione con tutti i suoi figli, RickyGianmarco,Thomas e Maria Sole, e con Stefania Bettoja, Laura Delli Colli e Simona Izzo. La manifestazione, che ha il patrocinio di Città Metropolitana di Roma Capitale, Municipio X, delle Città di Velletri e di Cremona e il contributo della Regione Lazio, rientra nel calendario del Centenario 100% Ugo Tognazzi, che prevede eventi diffusi, in corso e in arrivo in tutta la nostra penisola, in gemellaggio con i Comuni di Pomezia, Velletri e Cremona, tutti luoghi all’attore particolarmente cari.


E’ un grande piacere ospitare l’omaggio al grande mattatore della commedia italiana, un appuntamento fisso della nostra estate di cultura, musica e spettacolo – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – Un mese di festeggiamenti, nei cento anni della sua nascita, che si svolgeranno nei luoghi simbolo di Torvajanica, a iniziare da Piazza Ungheria. E già voglio dare a tutti appuntamento al prossimo anno quando la piazza finalmente avrà la sua vista mare, dopo l’abbattimento, previsto a settembre 2022, dell’ecomostro ex Biagio che da oltre 15 anni la deturpava” . “Ugo Tognazzi aveva con il nostro territorio un legame molto stretto, un affetto che si è tramandato alla sua famiglia e che Pomezia e Torvaianica hanno sempre ricambiato – aggiunge la vice Sindaco Simona Morcellini – Ein stretta collaborazione con la famiglia, che tengo a ringraziare, quest’anno abbiamo organizzato la terza edizione del Festival, un’edizione ricca di novità, tra cui anche l’annullo speciale del francobollo dedicato al grande maestro, per augurare con tutto l’affetto che possiamo: buon compleanno Ugo!” .

LE DUE MOSTRE FOTOGRAFICHE – Il mese agostano parte con la mostra fotografica diffusa “100% Ugo”dal 1 al 31 agosto:10 totem con 100 immagini dell’attore, dislocati sul lungomare di Torvaianica, per ripercorrere la vita, la carriera e le passioni dell’uomo e dell’artista. In parallelo, sarà visitabile anche l’esposizione “Lo scolapasta d’oro”, in viale Spagna n°5, realizzata dal gioielliereEttore Costa, creatore del premio dei celebri tornei di tennis organizzati dall’attore. 

LE ABBUFFATE IN RICORDO DI UGO – Dal 1 al 31 agosto cisarà anche “Il mese dell’Abbuffone”, contest culinario che vedrà protagonisti gli chef di Torvaianica e Pomezia, impegnati a creare originali rivisitazioni delle ricette dell’“inventore della supercazzola”, da proporre ai loro ospiti, dal Babà al kiwi alle Farfalle fuxia, ricette tratte dai suoi numerosi libri di cucina.

LA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA – Si svolgerà dal 20 al 26 agosto, invece, la rassegna cinematografica “100% Ugo Tognazzi”presso l’arena in Piazza Ungheria, una settimana di cinema e spettacolo in omaggio all’attore, con la partecipazione di parenti, amici e colleghi, fra proiezioni e riconoscimenti. Le serate, start ore 21:30, vedranno in successione i seguenti film: sabato 20 agosto “La voglia matta di vivere” di Ricky Tognazzi, domenica 21 “C’era una volta il crimine” di Massimiliano Bruno, lunedì 22 “Settembre” di Giulia Steigerwalt, martedì 23 “Come un gatto in tangenziale 2 – Ritorno a Coccia di Morto” di Riccardo Milani, mercoledì 24 “Sette donne e un mistero” di Alessandro Genovesi, giovedì 25 “I fratelli De Filippo” di Sergio Rubini, venerdì 26 “I cassamortari” di Claudio Amendola.

I PREMI SPECIALI – In occasione del Centenario, all’interno della kermesse, anche la prima edizione della rassegna “La commedia più bella dell’anno – Omaggio ad Ugo Tognazzi”,condotta da Stefania Bettoia, Ricky Tognazzi, Gianmarco Tognazzi e Maria Sole Tognazzi, chepremierà la più bella pellicola scelta tra le sei commedie in concorso, proiettate dal 21 al 26 agosto. Per la serata inaugurale, quella di sabato 20, i premi a Pupi Avati e Giovanna Ralli (Premio Amici Miei); per quella di domenica 21 andrà a Carolina Crescentini (Premio Ape Regina), per la serata di lunedì 22aBarbara Ronchi (Premio Primo Amore), mentre per quelle di martedì 23 e di venerdì 26 rispettivamente a Riccardo Milani (Premio Romanzo Popolare) e Massimo Ghini (Premio I Mostri).

Tra gli ospiti di giovedì 25, Myriam Catania e Guenda Goria con un omaggio musicale a Gigi Proietti, mentre per l’ultima serata sono previsti Michele PlacidoViolante Placido, Massimiliano Piro e Beppe Convertini. Nella serata di venerdì verrà consegnato anche il Premio Città di Torvaianica ad un amico del villaggio Tognazzi. Il programma, che potrebbe subire lievi variazioni, prevede anche ospiti extra e sorprese.

GLI EVENTI SPORTIVI – Prevista per domenica 21 agosto la “Regata di vela omaggio ad Ugo”, organizzata dal Circolo Velico del Villaggio Tognazzi, che vedrà sfidarsi diversi circoli velici del litorale di Pomezia lungo il tratto di mare che va dal Villaggio alla città di Torvaianica. Da sabato 27 a domenica 28 agosto, invece, il Torneo di Padel Tognazzi “La Padella d’oro”, presso il circolo City Sport Center di Torvaianica, rivisitazione dello storico Torneo di Tennis Tognazzi “lo Scolapasta d’oro”, che vedrà scendere in campo personaggi dello spettacolo e dello sport, come LilloEdoardo SiravoRoberto Ciufoli, con il commento di Fabrizio Sabatucci“Grazie a tutti e agli organizzatori dell’evento per aver ospitato il progetto di inclusione sociale Twenty Love in collaborazione con Behuman ed Anthony Couture. Le borse sportive Twenty Love, dedicate al padel sono personalizzate da Tommaso Nicoletti, artista cervello ribelle”, dichiara Anna D’Anzi, amministratrice unica della Behuman.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI – Da domenica 21 a giovedì 25 agosto, ore 21:30, anche la rassegna di film “Ugo dirige Ugo” presso la spiaggia del Circolo Velico Villaggio Tognazzi. Cinque serate di proiezioni sotto le stelle con le pellicole dirette da Ugo: Il mantenuto, Il fischio al naso, Sissignori, Cattivi pensieri e I viaggiatori della sera. Infine domenica 28 agosto, al termine del torneo, il “100% Ugo party”, una grande festa conclusiva per omaggiare il grande attore e per premiare i vincitori de “La Padella d’oro”.

MARATEALE AL VIA IL 37 LUGLIO

Pronta a partire la XIV edizione di “Marateale – Premio Internazionale Basilicata” che si terrà dal 27 al 31 luglio a Maratea, presso il Teatro sul mare dell’Hotel Santavenere. Nella splendida cornice della “perla del tirreno”, cinque giorni dedicati al cinema e non solo, con eventi, proiezioni, incontri, tutti aperti al pubblico, sotto la direzione artistica di Nicola Timpone con la collaborazione di Antonella Caramia. Madrina della kermesse, la splendida attrice Catrinel Marlon mentre tra i conduttori delle serate, Carolina Rey, Beppe Convertini, Savino Zaba, Janet De Nardis ed Eva Immediato.

Tantissime le star presenti quest’anno al Marateale, tra ospiti e premiati. Saliranno sul palco del suggestivo Teatro sul mare dell’hotel Santavenere, per raccontarsi in un talk, giorno per giorno, Lino BanfiLorella CuccariniLuca GuadagninoClaudio AmendolaToni Servillo e ancora Darko Perić de La Casa di CartaLuisa RanieriTeresa SaponangeloClaudia GeriniRocco PapaleoGiuseppe Zeno e Cesare Cremonini, che riceverà anche la Cittadinanza onoraria di Maratea. Attesi al Marateale anche Lodo GuenziSveva AlvitiAndrea RoncatoLorena CesariniGreta FerroMartina FusaroLuca MartellaAndrea ArruNiccolò Gentili e le due star di BollywoodChadda Richa e Fazal Ali. Premiati anche l’imprenditore Danilo Iervolino e Sofia Saidi, attrice e presentatrice di NBC Emirati Arabi.

Il Teatro sul mare sarà la location anche delle ben sette masterclass di quest’anno, tutte condotte dalla giornalista Barbara Tarricone Hamilton. Ci sarà la sceneggiatrice Ludovica Ramboldi che spiegherà “Come si scrive un film”, Luca Guadagnino e i suoi “Racconti di un regista”, Simone Giacomini Presidente STARDUST che, insieme ai ragazzi della STARDUST HOUSE affronterà il tema “Gli influencer: i nuovi media”. E ancora Paolo del Brocco, Amministratore Delegato Rai Cinema,  Maria Pia Ammirati, Direttore di Rai Fiction e le due casting director internazionali Teresa Razzauti e Kristina Erdely.

Un premio speciale sarà assegnato alla IIF Lucisano Media Group e saranno presenti a ritirarlo, Fulvio Lucisano con le figlie Federica e Paola.

Un altro riconoscimento andrà a Mediaset, azienda premiata “Perché promotrice di news, intrattenimento e di eventi cinematografici che veicolano profondi valori educativi e sociali”; a ritirarlo ci sarà Carlo Gorla, Direttore Promozione e Sviluppo Programmi Informazione Mediaset.

Ulteriori sorprese, ospiti e premiati verranno comunicati a ridosso di ognuna delle cinque giornate del Marateale.

I premi assegnati ogni sera durante il Marateale, sono opere dell’artista Michele Affidato. In queste creazioni il maestro orafo ha fuso l’elemento più rappresentativo della città, quello che più di tutti simboleggia il cinema: la statua del “Cristo Redentore”, posta sulla cima del monte San Biagio che sovrasta la cittadina, è raffigurato sopra una pellicola cinematografica.

Tre le tante proiezioni di quest’anno di docu, corti e lungometraggi, tutte aperte al pubblico nell’Arena di Piazza del Gesù, da segnalare il film in anteprima Io e mio fratello diretto da Luca Lucini, con Denise Tantucci e Cristiano Caccamo e distribuito da Vision Distribution di cui sarà presente Laura Mirabella, Chief Marketing Officer.

Sbarcherà quest’anno a Maratea anche il progetto Young Blood, in collaborazione con Alice nella Città e la talents factory WE DO powered by DO Cinema, un premio e un percorso dedicato ai giovani attori emergenti che avranno la possibilità di entrare in contatto con il mondo del cinema.

Nuova anche la collaborazione con Stardust, che curerà tutta la comunicazione digital dell’evento e che porterà al Marateale i creator della Stardust House, prima content house italiana e academy di creator da milioni di follower, dove i giovani talenti del mondo social crescono e si formano attraverso corsi di ballo, recitazione e comunicazione. La Stardust produce circa 1.200 contenuti originali al giorno, attrae oltre 500 creator generando circa 15 miliardi di visualizzazioni all’anno e 20 milioni di interazioni al mese.

Partner principale del Marateale è Trenitalia, che da sempre sostiene tutte le iniziative e manifestazioni che valorizzano l’eccellenza del Belpaese, così come il patrimonio artistico e culturale. Con Trenitalia è possibile raggiungere Maratea grazie a sei Frecce al giorno, oltre alle fermate Intercity e alle corse Regionali. Inoltre, per chi vorrà partecipare all’evento dal 27 al 31 luglio 2022 è riservata una speciale offerta. Inserendo il codice MARATEALE nella procedura di acquisto del biglietto, sarà possibile usufruire di una tariffa “Speciale Eventi” con sconti dal 20 al 50%. Per ulteriori informazioni basterà consultare il sito web o l’App di Trenitalia

ATENA NIKE 1 a EDIZIONE – TUTTI I VINCITORI

Si è conclusa con grande successo la prima edizione del premio ATENA NIKE, a Taormina.  In una serata di gala, nel pieno centro storico della splendida località ionica, sono stati assegnati tutti i riconoscimenti a personalità non solo dello spettacolo ma anche dell’imprenditoria cinematografica, in linea con le due anime del premio, Cinema e Imprenditoria.

Sotto la conduzione di Antonella Salvucci, sono saliti sul palco Lucia Sardo, vincitrice del premio alla Carriera, premiata da Antonella Ponziani, ospite d’eccezione della serata. E ancora Michela Cescon, che ha trionfato come miglior opera prima, alla sua prima regia. Vincono al loro esordio, ma nella recitazione come miglior attori esordienti, Giulia Maenza e Emanuele Maria Di Stefano. Il miglior film a tematica sociale è” Il filo invisibile” e, a ritirare il premio, il suo regista Marco Simon Puccioni. Dello stesso film, autore di Beautiful life brano della colonna sonora, anche l’attore Salvo Saverio D’angelo che vince il premio Artista Poliedrico. I Premi per i migliori interpreti, rispettivamente femminile e maschile, sono andati a Matilda De Angelis e Silvio Orlando, che ha mandato un video messaggio, vista l’impossibilità a partecipare. La miglior casting director è Laura Muccino. E ancora premi per l’attrice Cinzia Scaglionee il suo impegno sociale, a Nicola Tarantino della Film Commission Sicilia e Giorgia Bartolini, insignita del premio Atena Nike Impresa Donna. Infine, un premio spaciale ai due ballerini Giulia Patti e Luca Guglielmini, scelti attraverso dei video Instagram, che si sono esibiti sul palco.

La giuria, presieduta dal regista Giulio Manfredonia,era composta dalle attrici Claudia GeriniBianca NappiClaudia PotenzaMaria Rosaria Russo, dalla distributrice e produttrice cinematografica Lucy De Crescenzo, i registi Luca Verdone e Mario Spinocchio, la critica cinematografica Giuditta Godano e il giornalista Boris Sollazzo.

Il Premio Atena Nike, la cui direzione artistica è stata affidata al produttore Giampietro Preziosa, è stato ideato da Fabio Saccuzzo, patron dell’evento, Commercialista esperto di tax credit e promotore di iniziative legate al cinema, che, anche attraverso il panel Cinema e Impresa svoltosi il giorno prima, ha saputo creare un momento di incontro tra il mondo cinematografico e quello dell’imprenditoria.

Atena Nike è patrocinato dal Comune di Taormina e dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.

“SCARPETTA D’ ITALIA” OGNI MARTEDÌ SU FOOD NETWORK CON LO CHEF LUCA TERNI


 

Lo chef Luca Terni è pronto a partire alla scoperta dei luoghi più gustosi del nostro Paese. Arriva “SCARPETTA D’ITALIA”, in prima tv su Food Network canale 33 ogni martedì alle 22:00 e disponibile in streaming su discovery+.

In cucina c’è un’unità di misura nota a tutti e assolutamente insindacabile: la scarpetta. Lo sa bene Luca Terni, chef toscano e locandiere da generazioni, che è pronto a partire per una nuova missione: andare alla ricerca della scarpetta perfetta!

In ogni puntata di “SCARPETTA D’ITALIA”, Luca raccoglierà la sfida lanciata da due ristoratori dello stesso territorio, assaggerà le loro proposte e decreterà la migliore: quella che saprà soddisfare la sua voglia di intingere un pezzo di pane e che sarà quindi degna della scarpetta. Inoltre, lo Chef cucinerà con i proprietari le ricette del posto e condividerà con loro tutta la sua esperienza. Fiumicino, Frosinone, Siena, Terni sono tra le mete del suo viaggio.

“SCARPETTA D’ITALIA” (6×60) è prodotto da Casta Diva perWarner Bros. Discovery. FOOD NETWORK è visibile al Canale 33 del Digitale Terrestre, Tivùsat Canale 53. Le puntate saranno disponibili in streaming su discovery+ subito dopo la messa in onda lineare.