VELVET MATTE -MAC COSMETICS

NUOVI MATTE BRUNITI NEI TONI PIU’ INTENSI, SCURI E PROFONDI.

12 TONALITA’ CHE SCORRONO SUADENTI CONFERENDO ALLE LABBRA UNA DIMENSIONE PROVOCANTE, SOFISTICATA E SENSUALE.

PROVA TONI COME BEATRIX, MIDNIGHT BREEZE E MODERN TEMPTRESS, PER DECLINARE

IL PIACERE TATTILE IN SOMMA GRATIFICAZIONE.

LIPSTICK

Valiant: nero perlaceo

Powerhouse: porpora rosso scuro perlaceo Midnight Breeze: vinaccia scuro perlaceo Beatrix: rosso ramato scuro

Modern Temptress: marrone rosso scuro Victorian: marrone giallo scuro perlaceo

Velvet Rebellion: marrone rosso intenso e scuro Winifred: malva grigio perlaceo

Gwendolyn: mezzo tono di grigio perlaceo PREZZO AL PUBBLICO € 19,50

DISPONIBILE DA DICEMBRE 2017 PER 6 SETTIMANE 

PARTY DI FINE ANNO ALLA BEAUTY CLINIC VILLA BRASINI A ROMA

Si è svolto negli eleganti saloni di Villa Brasini, nella modaiola Ponte Milvio a Roma, l’esclusivo evento organizzato da Villa Brasini Beauty Clinic per augurare ad amici e pazienti l’inizio di un 2018 all’insegna della bellezza. A fare gli onori di casa, tra gli altri membri dello staff, la Dottoressa Francesca Borneo, considerata a tutti gli effetti il medico estetico dei vip e volto noto al pubblico del piccolo schermo, oltre che amica di diversi personaggi del jet set. 

Alla serata non è mancata parte della nobiltà romana: era presente, tra gli altri, la famiglia Liotta. 

Mentre, tra gli ospiti appartenenti al mondo dello spettacolo, si sono distinti Vladimir Luxuria, Patricia Gloria Contreras, Guendalina Tavassi, Samatha De Grenet, Desiree Maldera, Luigi Rizzello, Francesco Monte, Alessia Macari, Gianni Sperti, Alessia Fabiani, Alessandra Celentano, Pamela Compagnucci, Francesca Valtorta e Pierpaolo Petrelli.


PERCORSI ARMONICI LA MOSTRA DI GISELLA GATTO PRESENTATA AL MARGUTTA 

La nuova mostra “Percorsi Armonici”, voluta da Tina Vannini e curata da Francesca Barbi Marinetti e Lucia Collarile, inaugurerà martedì 19 dicembre, vernissage ore 19, presso gli spazi espositivi de Il Margutta Veggy Food & Art. 

Tanti i rimandi artistici alle grandi passioni della sua vita: dalla storia dell’arte al cinema. Ed è a queste passioni che si ispirano i due cicli di produzione presentati in mostra: “I percorsi armonici” e “I teatrini d’artista”.

La pittura incontra il teatro, la musica, la danza, il cinema: tutte le forme d’arte in una tela. Quadri che rappresentano un intenso e originale inno alla giovinezza, un flusso continuo di emozioni che non richiedono grosse elucubrazioni, ma che vanno semplicemente vissute e interiorizzate. “Tele” che donano gioia e ironia, che conquistano giovani ed esperti, per via delle loro linee semplici e per i relativi colori ipnotizzanti.

La nuova mostra “Percorsi Armonici”, voluta da Tina Vannini e curata da Francesca Barbi Marinetti e Lucia Collarile, inaugurerà martedì 19 dicembre, vernissage ore 19, e sarà visitabile sino a fine febbraio presso gli spazi espositivi del ristorante vegetariano romano Il Margutta Veggy Food & Art., in via Margutta 118. Una ventina le opere in esposizione. Ingresso gratuito.

Gisella Gatto è principalmente una scenografa, ma come tale ama rappresentare, immaginare, creare nuove realtà e farle immaginare a chi la guarda. Tanti i rimandi artistici alle grandi passioni della sua vita: dalla storia dell’arte al cinema. Ed è a queste passioni che si ispirano i due cicli di produzione presentati in mostra: “I percorsi armonici” e “I teatrini d’artista”.

DUE PERCORSI – I Percorsi Armonici sono opere polimateriche a parete, interattive, dedicate alla musica. L’idea nasce dalla volontà dell’artista di attivare, attraverso i processi visivi, l’evocazione dell’elemento sonoro. Sono stati applicati, per l’occasione, oggetti musicali che stimolano alla creazione di suoni e musica. I Teatrini d’Artista sono invece creazioni racchiuse in scatole di plexiglas, piccoli palcoscenici di carta, diretta espressione della sua formazione come scenografa. Hanno come protagonisti i grandi maestri della storia dell’arte, quelli a cui lei si sente particolarmente legata.

LA REGINA DI GHIACCIO CON LORELLA CUCCARINI AL TEATRO BRANCACCIO DI ROMA

Atteso il ritorno nel periodo di natale di Lorella Cuccarini in LA REGINA DI GHIACCIO il musical, ideato e diretto da Maurizio Colombi, ispirato alla fiaba persiana da cui nacque la Turandot di Giacomo Puccini.

 

Lorella Cuccarini interpreta il ruolo di una crudele e malefica regina vittima di un incantesimo, nel cui regno gli uomini indossano una maschera per non incrociare il suo sguardo e rimanere vittime della sua perfida bellezza. Solo colui che sarà in grado di risolvere tre enigmi potrà averla in sposa. Riuscirà il Principe Calaf, interpretato da Pietro Pignatelli, a sciogliere il cuore di ghiaccio della regina con il calore e il fuoco del suo amore?

 

L’Opera lirica Turandot, incompiuta per la prematura scomparsa di Puccini, ebbe nelle varie edizioni dei finali distinti. Il moderno adattamento in musical di Maurizio Colombi, che si conferma una delle menti più capaci del genere Musical in Italia (suoi Rapunzel, Peter pan), dà una nuova chiave di lettura fantastica, più vicina alla sensibilità dei bambini, grazie all’inserimento di personaggi inediti: le tre streghe Tormenta, Gelida e Nebbia, fautrici dell’incantesimo, in contrasto con i consiglieri dell’imperatore Ping, Pong e Pang; un albero parlante, la Dea della Luna Changé, il Dio del Sole Yao. Un cast artistico formato da venti straordinari performer fra attori, cantanti, ballerini, acrobati.

Alessandro Longobardi, direttore artistico del Teatro Brancaccio, produce per Viola Produzioni questo nuovo grande musical, riconfermando la squadra vincente di Rapunzel: Maurizio Colombi, Lorella Cuccarini, oltre al prezioso cast creativo: Davide Magnabosco, Alex Procacci e Paolo Barillari per le musiche, Giulio Nannini per i testi, Alessandro Chiti per le scenografie, Francesca Grossi per i costumi, Alessio De Simone per il disegno luci Emanuele Carlucci per il disegno suono, Rita Pivano per le coreografie.

Non mancheranno in sala gli effetti speciali che abbattono la quarta parete coinvolgendo tutti gli spettatori, grazie all’utilizzo di immagini video realizzate con le più moderne tecnologie.

 

La musica originale, composta da 18 emozionanti brani musicali arrangiata e diretta da Davide Magnabosco mantiene dei riferimenti melodici ad alcune tra le più famose arie di Puccini e di altri “grandi” dell’opera lirica.

TEATRO BRANCACCIO

via Merulana 244, 00185 roma · tel 06 80687231/2 ·  

www-teatrobrancaccio.it

 

Sabato 23, martedì 26, 1, 5,6 e 7 gennaio ore 17

27, 28 e 29 dicembre 3 e 4 gennaio ore 20.

Prezzi da 55 a 26 euro

CAPODANNO 31 DICEMBRE ore 21,00 da euro 60

http://www.lareginadighiaccioilmusical.it

TEATRO BRANCACCIO · VIA MERULANA 244, 00185 ROMA · TEL 06 80687231/2 · TEATROBRANCACCIO.IT