MAC COSMETICS -LUNAR ILLUSION

L’anno lunare coincide sempre con una luna nuova e la collezione M∙A∙C Lunar Illusions ne celebra lo spirito di un nuovo inizio; visioni, prospettive e possibilità si rinnovano.
Foriero di buon auspicio, l’inizio del ciclo lunare mette chiunque nella condizione di guardare al futuro con chiarezza e in una nuova luce – anche alla propria makeup bag. Questa collezione di 12 prodotti rinnova l’immagine dei classici M∙A∙C, invitando gli appassionati di makeup a creare nuove tradizioni e scoprire fresche ispirazioni, grazie al remix dei loro prodotti preferiti in nuove palette e abbinamenti.
“Il Nuovo Anno riporta al futuro i prodotti del passato che più amiamo,” spiega Regan Rabanal, Senior Manager of Makeup Artistry. “Cambiare è un bene, ma non sempre è facile; questa collezione offre nuove combinazioni di colore e texture, che sono pratiche ma mai scontate, ideali anche per i professionisti. Da makeup artist, è una collezione che m’ispira a creare look dall’essenza classica rivisitandoli in base alle tendenze del futuro. Guardando avanti.”

Le confezioni decorate in edizione limitata di M∙A∙C Lunar Illusions riflettono gli intricati giochi di blu, rosa e toni pesca che caratterizzano la Città Proibita. La collezione schiera palette di Eye Shadow x 9 che abbinano i rosa leziosi ai blu cielo e alle tinte dorate per donare alle palpebre un glow lunare, un Blush Duo che sposa il corallo di Modern Mandarin e il rosa di Pinch O’ Peach; quattro scintillanti toni di Lipglass; e un Lipstick in quattro tonalità di rosso – il colore più beneaugurante del Nuovo Anno Lunare. Lo splendente Extra Dimension Skinfinish con il rilievo di un dragone è un imperdibile tesoro M∙A∙C; vi farà sentire felici come se passeggiaste sulla luna!

 Lipstick

Cockney – velo di giallo ramato con iridescenze multidimensionali Marrakesh – marrone aranciato intenso
Ruby Woo – rosso blu vivido
Dark Side – borgogna intenso
Prezzo al pubblico consigliato €20,90

Lipglass

Heroine – porpora brillante
Magically Delightful – corallo scintillante
Ruby Woo – rosso blu vivido
Goldfinch – perlescenza dorata intensa
Prezzo al pubblico consigliato €15,50

Eyeshadow x9
Honey Lust – pesca intinta nel bronzo
Expensive Pink – rosa duo cromo
Soft Brown – marrone pesca dorato tenue
Cranberry – prugna ramato con scintillio rosa
Phloof! – bianco ghiaccio
Girlie – rosa antico con scintillio delicato
Omega – taupe beige tenue
Tilt – violetto con perlescenze blu-verdi
Black Tied – nero con scintille argentee
Prezzo al pubblico consigliato €42,00

Extra Dimension Skinfinish
Double Gleam – beige con ventaure argentee
Prezzo al pubblico consigliato €36,50

Power Blush—Split Pan
Pinch O’Peach – rosa pesca
Modern Mandarin – arancione ramato
Prezzo al pubblico consigliato €24,50

Disponibile da Gennaio 2020 in selezionati MAC Store e online sul sito http://www.maccosmetics.it per 6 settimane.

KINKY BOOTS AL TEATRO BRANCACCIO DAL 23 GENNAIO

KINKY BOOTS
con
MARCO STABILE Charlie Price
STAN BELIEVE Lola/Simon

TESTI HARVEY FIERSTEIN – MUSICHE E LIRICHE CYNDI LAUPER
IL MUSICAL BASATO SUL FILM DI MIRAMAX MOTION PICTURE KINKY BOOTS
SCRITTO DA GEOFF DEAN E TIM FIRTH
MUSICA DAL VIVO
CON 6 ANGELS e 17 ATTORI/PERFORMER
Regia di CLAUDIO INSEGNO
Produzione Teatro Nuovo Milano
Teatro Nuovo di Milano è orgoglioso di annunciare la nuova produzione: KINKY BOOTS, il favoloso musical che ha debuttato a Broadway nel 2013 aggiudicandosi sei premi alla 67ª edizione dei Tony Awards, tra cui miglior musical e migliore colonna sonora.
La musica e i testi sono di Cyndi Lauper e libretto è firmato da Harvey Fierstein. Il musical, nel 2015 ha debuttato a Londra ed è pronto a conquistare Roma.
Kinky Boots, vincitore di tutti i maggiori premi Best Musical, tra gli spettacoli più apprezzati di Broadway e del West End di Londra, è una favolosa celebrazione musicale dell’amicizia e della convinzione che può cambiare il mondo quando si cambia idea, quando si riesce a vedere tutto con altri occhi.



Kinky Boots ci trascinerà dagli angusti spazi della fabbrica, alle sfilate glamour di Milano. Charlie Price eredita dal padre la fabbrica di scarpe di famiglia, ormai ridotta al lastrico. È costretto a licenziare alcuni dipendenti e, per risollevare le sorti dell’azienda, capisce che deve assolutamente diversificare la sua produzione. Serve un’idea straordinaria che arriverà proprio assistendo allo spettacolo di Lola, una favolosa drag queen che, per esigenze sceniche, ha bisogno di nuovi stivali, forti e robusti.
TEATRO BRANCACCIO
dal 23 al 26 gennaio 2020
da giovedì a sabato ore 20.45 
domenica ore 17.00 
da 29€ a 65€

GIUSEPPE ZANOTTI FW 20-21

Per la stagione Autunno/Inverno 2020 Giuseppe Zanotti evolve  e rinnova il concetto stesso di eleganza. La sua proposta è versatile, dinamica,  con un ampio respiro e forti contenuti stilistici. 
La linea formale giorno si fa strada tra materiali ricchi di texture e dettagli iconici. Il classicismo inglese sposa la dimensione grafica, dando vita ad un’espressione giovane e creativa. Chelsea boots e mocassini vestono il nuovo grazie all’incontro con tacchi plexi, futuristici e inusuali, o all’aggiunta di eleganti fibbie country. La scelta cromatica è solida e materica: croste ingrassate, morbide pelli e stampe si colorano di rosso, prugna, nero, verde bottiglia, testa di moro.


È marcatamente urbana la selezione biker dalla forma più aggressiva, perfettamente in linea con i connotati del mondo militare. Inaspettata e rinnovata la versione in canvas nera o kaki con bordi in pelle e fondo in gomma trasparente. 


Si ispira agli anni ’90 la nuovissima squared loafer, il mocassino dalla punta carrè marcata e di carattere. La lavorazione a mezzo sacchetto, che da sempre contraddistingue il Brand, ne garantisce la massima flessibilità, comodità e leggerezza. Stessa struttura e stesso appeal anche per il Chelsea boot che diventa così irrinunciabile.
La sera si ammanta di glamour grazie ai ricami e agli accessori tuxedo, perfetti per le cocktail shoes. Modelli timeless che si rinnovano di stagione in stagione, mantenendo inalterata la propria prorompente personalità. 
Tra le sneaker torna protagonista Talon, presentata per la nuova stagione nella forma low e high cut. Il leggerissimo fondo ergonomico in gomma abbraccia la tomaia come un artiglio. Il modello, nelle sue varianti monocromatica, specchiata o cangiante, sublima il ricordo del basket di strada giocato nei quartieri suburbani americani, ispirandosi al film Chi non salta bianco è. Perfetto l’abbinamento con il winter jacket effetto piumino in soffice nappa effetto guanto.





LA NOTTE DELLE STELLE 2020 – HOTEL PARCO DEI PRINCIPI 11 /12 GENNAIO

SIMONE DI PASQUALE
e
TWISTER ENTERTAINMENT
presentano
LA NOTTE DELLE STELLE 2020
in collaborazione con
Interflora Italia
Sabato 11 e Domenica 12 Gennaio 2020
Hotel Parco dei Principi – Roma
Al via la seconda edizione de “La Notte delle Stelle”, il format ideato da Simone Di Pasquale – noto ballerino del programma televisivo “Ballando con le Stelle” condotto in diretta su Rai 1 da Milly Carlucci – in cui vengono coinvolte coppie di ballerini e ballerine professionisti, e non, provenienti da tutto il mondo. La due giorni dedicata alla danza si tiene a Roma l’11 e il 12 Gennaio presso l’Hotel Parco dei Principi in Via Frescobaldi 5 (a due passi da Villa Borghese) e prevede un ricco programma di performance e premiazioni finali.
Si parte con la giornata di Sabato 11 gennaio 2020 con l’arrivo di ballerini e ballerine di fama internazionale, esperti sia nei balli latino-americani e negli standard. Con loro ci sono gli allievi che seguono i loro beniamini nei corsi e nelle manifestazioni di danza che si alternano durante l’anno in tutto il mondo. Le coppie di amatori e professionisti animeranno il gala di apertura con le loro brillanti esibizioni, guidati da Simone Di Pasquale e da Maestri di ballo rinomati nel circuito internazionale; tra questi Espen Salberg, già vincitore di importanti trofei nelle più prestigiose competizioni e, oggi, affermato insegnate di ballo sia in Europa che nei paesi asiatici. 
“Anche quest’anno va in scena una nuova sfida per sviluppare e diffondere sempre di più il sistema pro-am” – spiega Di Pasquale – “Si tratta di un progetto che coinvolge professionisti e amatori molto diffuso ed apprezzato in diversi paesi del mondo. Da quando ho creato la prima edizione de La Notte delle Stelle, partendo dalla mia Personal Dancer Academy, ho notato una costante crescita di interesse e partecipazione. Donne e uomini di ogni età – che si avvicinano al ballo con curiosità e un briciolo di scetticismo, riescono a vincere gli ostacoli, trasformando un timido interesse in una vera e propria passione che li porta a girare per il mondo per partecipare ad eventi simili a questo”. 
Al Gala di apertura segue – il 12 gennaio – un’intera giornata in cui le coppie di ballerini amatori e professionisti si sfideranno in una vera e propria competizione. Li vedremo cimentarsi in un una lunga serie di performance danzanti con stili differenti: cha-cha-cha, rumba, valzer, tango e ritmi caraibici. Al termine delle esibizioni verrà proclamato il migliore performer in ogni categoria e stile di ballo. 
E’, senza dubbio, un progetto molto ambizioso” – chiosa Di Pasquale, “che quest’anno verrà replicato nel mese di giugno a Capri”.
L’evento, organizzato da Twister Entertainment, gode del sostegno di Interflora Italia che ha creato, per l’occasione, gli allestimenti floreali, tutti i bouquet offerti a partecipanti e i premi ai performer: preziose rose blu stabilizzate custodite in eleganti box in plexiglas

.