PAOLO PECORA PRESENTA LA NUOVA FW 22-23 E FIRMA LA SUA PRIMA LICENZA DI CALZATURE

Paolo Pecora Milano per la FW 22/23 propone una serie di capi dallo stile fortemente codificato attraverso la reinterpretazione dei classici in chiave understatement, strizzando l’occhio allo stile milanese, al preppy inglese e al workwear.

Tramonta il dress code più formale e si amplifica il bisogno di orientarsi verso un set essenziale di outfit heritage e loungewear che esaltano una nuova eleganza fortemente al passo con i tempi inaugurando nuove tradizioni.

La conquista di comfort sartoriale nel quotidiano rappresenta il tentativo di riprendersi del tempo per sé stessi, vero lusso.

I dolcevita in maglia leggera e le T-shirt si sostituiscono alle camicie segnando il tramonto della cravatta, perché il formale, pur non dimenticando i codici tipici della sartoria, è decisamente attualizzato.

Le giacche workwear , realizzate in lana-cotone stropicciato in unito così come in fantasia o in punto Milano smerigliato, e le giacche camicia con dettagli utilitaristici sostituiscono i blazer. Viene rintrodotto anche il denim abbinato a camicie coordinate, per un effetto uniform.

Gli overknit, da indossare sovrapposti ad abiti e felpe, forniscono alla maglieria nuove occasioni d’uso. 

I completi per il tempo libero sono confezionati in velluto di jersey e i capispalla, dalla vestibilità over e rilassata, sono presentati in chiave genderless. 

Sono i dettagli, lo styling e le proporzioni a fare la differenza. Le felpe con cappuccio, it-piece di stagione, strizzano l’occhio alla generazione Z e, al contempo, si rivelano perfettamente versatili e transgenerazionali, per outfit easy e meno consueti, anche grazie alle stampe college.

A questi si aggiunge quell’abilità, tutta italiana, di mescolare con disinvoltura pezzi timeless al nuovo. Ogni capo del nuovo guardaroba maschile è, infatti,  scandito e remixato alla perfezione, con la consapevolezza che una maglia marinara e una giacca in velluto blu sono sempre cool. Così come un cappotto a spina di pesce,  un maglione a losanghe o un amato montgomery possono essere perfetti se abbinati ai nuovi  jeans dall’aspetto used.

Con la stagione FW 22/23 il brand lancia anche la sua prima linea di calzature in perfetta sinergia con la collezione RTW.

Lookcasual dai dettagli sartoriali, che permettono di sentirsi sempre a proprio agio dove indoor e outdoor sembrano convivere senza sforzo e che rimandano al DNA di Paolo Pecora Milano: uno stile Made in Italy mai urlato, iconico e raffinato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...