PRIMADONNA COLLECTION TORNA A SPLENDERE CON IL GREEN PARTY SHOW


Un evento esclusivo in total green presso la masseria fortificata Barsentum, immersa nella campagna tra Noci e Putignano: ecco la sorpresa che Primadonna Collection ha dedicato a collaboratori e stakeholders per presentare la nuova collezione invernale 2022.2023 insieme a tutti i nuovi progetti per i prossimi mesi. Il brand di calzature pugliese ha colorato la notte del 24 giugno con un party spumeggiante, un vero e proprio show con tanto di sfilata e ospiti vip del calibro della cantante Bianca Atzei, la iena Stefano Corti, in veste di presentatore della serata, e dell’influencer Giulia Salemi, testimonial del marchio da ben due stagioni. Riconfermata come volto della prossima campagna adv FW22.23, la conduttrice ed influencer più cliccata del web ha salutato gli ospiti della serata rimarcando l’anima fashion e lo spirito cosmopolita che Primadonna Collection promuove con le sue creazioni, una vera e propria celebrazione della femminilità, con un’attenzione particolare alla body positivity e al woman empowerment.

Centinaia di ospiti, italiani e internazionali, accolti da Valerio Tatarella, presidente di Primadonna S.p.A e da sua moglie Domy de Fano, hanno preso parte ad uno degli eventi più glamour dell’anno, attestando la leadership sempre più consolidata dell’azienda pugliese nel mercato calzaturiero su scala nazionale ed europea.

La sfilata del party ha presentato i trend più forti della prossima stagione fredda: focus su tacchi scultura, vernice, paillettes, bagliori metallici, decorazioni gioiello, stampe laminate e dettagli animalier, per una collezione ultra-femminile e contemporanea, glamour e grintosa, fatta di stivali overknee, ankle boots dallo stile graffiante e le intramontabili décolleté, interpretate in chiave opulenta, dall’appeal forte ad alto tasso di seduzione.

Il party Primadonna, giunto alla sua dodicesima edizione, si è concluso con uno spettacolo ipnotico di artisti mangiafuoco e con l’esplosivo dj set dello special guest Giordano Mazzocchi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...