FALCONERI E LG ELETTRONICS: OPERAZIONE “CASHMERE PERFETTO”

LG Electronics e Falconeri,brand specializzato nella creazione di maglieria in cashmere di altissima qualità, lanciano l’operazione “Cashmere Perfetto” che vedrà i due brand insieme per una campagna di comunicazione congiunta dedicata alla cura dei capi.

I due brand, infatti, sono accomunati proprio da una speciale attenzione per la cura dei vestiti, di cui contribuiscono a preservare la delicatezza e la durata grazie a tecnologie all’avanguardia e filati pregiati e versatili. I filati in cashmere Falconeri possono infatti essere lavati in lavatrice senza timore di danneggiarli grazie alla qualità della materia prima e alla sapiente lavorazione delle fibre che, combinati con le tecnologie innovative di LG, rendono ancora più semplice la cura quotidiana dei capi delicati.

L’efficacia di questa straordinaria combinazione tra tecnologia e materiali è stata dimostrata dai test condotti da Falconeri sulla lavatrice LG AI DD[1] (modello F6WV7105GA) che ha superato brillantemente i test di prova restituendo capi puliti, soffici e in perfette condizioni.

Le lavatrici LG AI DD sono infatti dotate di Intelligenza Artificiale che riconosce il grado di morbidezza dei tessuti e sceglie i movimenti del cestello ottimali per ridurre i danni da sfregamento durante il lavaggio, scegliendo tra oltre 20.000 combinazioni possibili. Inoltre, la tecnologia Steam+ utilizza il vapore a bassa temperatura durante la fase di lavaggio per igienizzare i capi senza danneggiarli garantendo allo stesso tempo un elevato livello di efficienza energetica.

I due brand saranno coinvolti in numerose attività congiunte tra cui una speciale promozione, attiva fino al 18 dicembre su LG Online Shop e nei migliori negozi di elettronica di consumo, che permetterà di ricevere un maglione in puro cashmere Falconeri acquistando una lavatrice LG AI DD[2]; in concomitanza prenderà il via una campagna di comunicazione social congiunta e un’attività di co-display del prodotto nei flagship store Falconeri di tutta Italia che, per l’occasione, ospiteranno in vetrina la lavatrice LG AI DD mostrando come sia semplice prendersi cura dei capi in cashmere Falconeri.

Grazie all’inconfondibile qualità Falconeri e alla tecnologia LG, indossare filati pregiati sarà ogni volta come la prima.

Per maggiori informazioni visitare il sito https://www.lg.com/it/falconeri 

Per maggiori informazioni sulla promo visitare il sito: qui.

Qui il regolamento.

[1] Programma “lavaggio a mano”, 30 gradi, senza l’utilizzo della centrifuga.

[2] Dettagli sui prodotti coinvolti e sul regolamento su www.lgforyou.it

TORNA A ROMA IL CHRISTMAS WORLD- DAL 3 DICEMBRE ALL’8 GENNAIO AL GALOPPATOIO DI VILLA BORGHESE

Dopo il grande successo del 2021 all’Auditorium Parco della Musica, Lux Eventi è lieta di annunciare una notizia straordinaria: Christmas World da quest’anno sarà organizzato nel parco storico più prestigioso di Roma, Villa Borghese nella zona del Galoppatoiodal 3 dicembre all’8 gennaio.

Christmas World – che nella passata edizione ha accolto più di 200.000 persone – è una manifestazione unica nel suo genere che, tra installazioni scenografiche, market, giochi, spettacoli e photo opportunity ambientate in diversi Paesi del mondo, catapulterà lo spettatore come all’interno di un film, in un viaggio straordinario nello spazio e nel tempo.

Il pubblico è protagonista a 360°, interagendo in modo diretto e attivo con tutte le attrazioni proposte – dalla pista di pattinaggio alla toy factory e ai tantissimi spettacoli live – vivendo così le città attraverso i personaggi che popolano il villaggio di Natale. Visitando Christmas World, sarà possibile infatti rivivere i ricordi e gli affetti natalizi legati alla città di Roma; passeggiare nel cuore di Berlino sotto la porta di Brandeburgo; perdersi nel mercato di Londra con vista sul Big Ben; lasciarsi affascinare dalla magia di Parigi e le luci della Tour Eiffel; perdersi nell’affascinante Tokyo; e in un attimo atterrare a New York, per volteggiare sulla pista di giaccio del Rockefeller Center. Immancabile meta è il Polo Nord con la casa di Babbo Natale, ricreata da abili scenografi con un tocco di originalità. Basterà oltrepassare il portale d’ingresso per entrare a far parte di un film in cui tantissimi Elfi danno anima al villaggio interagendo e coinvolgendo gli spettatori.

Tra le tante novità di quest’anno, la Holiday Street, un’intera via caratterizzata dal susseguirsi di box scenografate all’interno delle quali sono presenti ambientazioni dallo stile Pop, legate al tema delle vacanze natalizie, dove concedersi uno scatto per i social media. Inedita anche l’area Safari, uno zoo luminoso abitato da animali realizzati con la sapiente tecnica delle lanterne di Zigong, in cui tutti i bambini, grazie a costumi e oggetti di scena da indossare, sperimenteranno un’avventura da perfetto esploratore.

L’innovativo format, creato da Lux Eventi s.r.l., grazie alle sue componenti dal forte aspetto comunicativo, si rivela un contesto educativo e di continua scoperta, con iniziative e spettacoli natalizi che si susseguiranno con una vera e propria programmazione quotidiana, parate e sfilate di majorettes, cori gospel, spettacoli di danza e di magia, performers, acrobati, spettacoli su ghiaccio, musica live con le cover degli artisti che hanno cantato il Natale e molto altro ancora. Ogni giorno Babbo Natale attraverserà il villaggio in compagnia dei suoi elfi a bordo di un trenino per salutare tutti i bimbi del villaggio.

L’evento si pone inoltre l’obiettivo di divulgare valori di importanza sociale. La scorsa edizione ha infatti ospitato numerose organizzazioni no profit (tra queste, Airc, Caritas, Telethon, Avis), facilitando le loro attività attraverso raccolte fondi ed organizzando visite gratuite all’interno della manifestazione. Quest’anno, i primi ospiti speciali coinvolti nel progetto saranno proprio i bambini ucraini dell’Onlus Tabor.

Workshop ludico-esperienziali permetteranno ai più piccoli di imparare, divertendosi, i valori della filiera del cibo e della sostenibilità ambientale. L’intero evento, infatti, è ideato, pianificato e realizzato in modo da minimizzare l’impatto negativo sull’ambiente, razionalizzando i prodotti e l’energia investita, valorizzando il territorio che lo ospita e prevedendo un’attività di piantumazione per compensare l’emissione di CO2.

Christmas World gode del patrocinio del Comune di Roma.

PER ACQUISTARE I BIGLIETTI QUI

ORARI CHRISTMAS WORLD

Tutti i giorni 10:00 – 20:00

Aperture straordinarie:

24 dicembre – dalle 10:00 alle 18:00

25 dicembre – dalle 14:00 alle 20:00

31 dicembre – dalle 10:00 alle 18:00

L’UOMO SULLA STRADA- DAL 7 DICEMBRE AL CINEMA

EAGLE PICTURES

presenta

L’UOMO SULLA STRADA

un film di

GIANLUCA MANGIASCIUTTI

con

LORENZO RICHELMY    AURORA GIOVINAZZO

ASTRID CASALI

distribuito da

EAGLE PICTURES

AL CINEMA DAL 7 DICEMBRE

L’uomo sulla strada arriverà al cinema il 7 dicembre distribuito da Eagle Pictures, dopo essere stato presentato con successo in anteprima nella sezione Panorama Italia di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma. A vestire i panni dei protagonisti, Lorenzo Richelmy (Il talento del CalabroneLa ragazza nella nebbiaMarco Polo), che ha ottenuto una Menzione Speciale Premio RB Casting ad Alice per la sua interpretazione, e una delle attrici emergenti più promettenti del cinema italiano, Aurora Giovinazzo (Anni da caneFreaks Out). Insieme a loro in questa intensa storia, l’interprete di America Latina Astrid Casali (Il vegetaleDOC – Nelle tue mani). Il film è l’opera prima di Gianluca Mangiasciutti, che dopo numerose esperienze come assistente alla regia in importanti progetti internazionali (tra gli altri, Mission: Impossible III), si cimenta in un drama thriller, il cui soggetto si è aggiudicato il Premio Solinas – Storie per il cinema. In L’uomo sulla strada, la fatalità della vita, l’inquietudine del senso di colpa e il desiderio di vendetta si intrecciano in un film raffinato in cui ritmo e suspence conducono ad emozioni e sentimenti, però, inaspettati.

Realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e il patrocinio della Città di Torino, il film è prodotto da Roberto Proia per Eagle Pictures.


Irene ha 8 anni quando assiste come unica testimone alla morte del padre per mano di un pirata della strada che scappa via. Perseguitata dal senso di colpa per non riuscire a ricordare il volto dell’assassino, Irene diventa una adolescente ribelle e introversa con l’unica ossessione di farsi giustizia. Abbandona la scuola e trova lavoro nella fabbrica di proprietà del glaciale e affascinante Michele che è proprio l’uomo che era al volante dell’auto. La ragazza sembra non riconoscerlo, lui invece non ha dubbi. Michele prova da subito un forte istinto di protezione verso la ragazza, che ben presto si trasforma in amore. Irene completamente all’oscuro inizia ad aprirsi e confidarsi proprio con l’uomo a cui sta dando la caccia. Mentre il cerchio si stringe attorno a Michele, qualcosa di inaspettato avviene…

LUCA NICHETTO DISEGNA UN PIANOFORTE PER STEINWAY

Nichetto Studio ha lanciato il Gran Nichetto limited edition disegnato per Steinway&Sons con un evento presso lo showroom del brand a Manhattan e una performance del musicista e cantautore Rufus Wainwright.

 Estetica elegante e design sagomato, ispirati alla morbidezza e al dinamismo degli scafi delle gondole. Dettagli esasperati accentuati dai cambi delle linee. Il Gran Nichetto è un pianoforte a coda progettato da Luca Nichetto ma in stretta collaborazione con i maestri artigiani di Steinway in omaggio a Venezia.

Il processo progettuale adottato dal designer, che ha ridefinito tutti gli elementi esterni del piano, è assimilabile ad un progetto di micro-architettura che ha portato a un’evoluzione estetica del Modello B, nel pieno rispetto la tradizione di Steinway & Sons.

“Volevo che il mio approccio al design fosse il più rispettoso possibile, non sono un musicista e non so suonare questo strumento neanche a livello dilettantistico. Ogni modifica sulla silhouette si rifletteva sul suono per questo l’iter progettuale è stato molto lungo e ha richiesto ben quattro anni. Hopreferito, quindi, lavorare sulla struttura esterna, lasciando inalterata quella interna così come normalmente si procede quando si ridefinisce un’automobile” – commenta Luca Nichetto.

Il Gran Nichetto limited edition poggia su gambe elegantemente scolpite che si distinguono per  i dettagli in ottone o in acciaio inossidabile. Il leggio si caratterizza  per il finishing glossy che valorizza al massimo la pelle italiana. Il coperchio, che sormonta la cassa armonia, è rinforzato con hardware in ottone o acciaio inossidabile – integrati nel bordo del pianoforte – ed è sorretto da una leva dalle linee armoniose e aggraziate. Anche la lira a pedale è costituita da un unico pezzo in laminato piegato a mano, mentre la panca si abbina perfettamente allo strumento.

“New York per me è un po’ casa, ho una famiglia di amici e colleghi che visito almeno una volta l’anno. Nel 2018 ero in città in occasione della Design Week e ho pubblicato sui miei social delle foto dello skyline di Manhattan.  Robert Polan – Head of limitededition piano department di Steinway&Sons – ha visto quel post e mi ha chiesto un incontro che ha poi portato a questa collaborazione. La visita alla loro fabbrica mi ha ricondotto alla mia infanzia. Le curve dei pianoforti classici, ancora in costruzione, mi hanno ricordato gli scafi lucidi e sinuosi delle gondole veneziane.”, afferma Luca Nichetto.

Il Gran Nichetto è disponibile in tre diverse finiture: The Midnight Red, The Black Polished e The WalnutVeneer ed è dotato di un rivoluzionario sistema SPIRIO | r, che regala possibilità espressive inedite. Il pianoforte può essere suonato live o fatto suonare grazie ad un programma autosuonante che integra la più amplia biblioteca musicale al mondo; si possono, inoltre, registrare e riprodurre nuove performance.