TAO MODA WEEK 2022

La notte dei Tao Awards, ieri sera Taormina ha riacceso le luci del Teatro Antico su Taomoda, con il Gala evento culminante della TAOMODA WEEK 2022, patrocinata, tra gli altri, dal Ministero della Transizione Ecologica, da Confindustria Cisambiente, dalla Regione Siciliana e dagli Assessorati regionali delle Attività Produttive, del Turismo, Sport e Spettacolo, dei Beni Culturali, dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, da CBI Camera Italiana Buyer–The Best Shop, dal Comune di Taormina, dal Parco Archeologico Naxos Taormina e dall’Università di Catania.

 

La Perla dello Jonio, ancora una volta, ha ospitato l’evento più glamour dell’estate riunendo esponenti del fashion system e omaggiando inoltre personalità del design, del giornalismo, della medicina, della fotografia, musicisti, attori, oltre a pionieri della sostenibilità.

 

A ricevere i TAO Fashion Digital Award durante la TAO AWARD NIGHT, presentata dalla giornalista Cinzia Malvini, sono stati Cividini, Mario Dice e Alessandro Enriquez. Brand, questi, che avevano già calcato in passato il palcoscenico del Teatro Antico per TAOMODA e che sono ritornati per proporre dal vivo le loro collezioni, dopo aver optato lo scorso febbraio per un format digitale inserito nel calendario ufficiale della fashion week milanese.

 

Ad essere insigniti per le altre categorie: 

 – Gilda Bojardi – Direttore di Interni – Tao Award ‘Orografie’ per il design;- Daniela Colucci – Inviato Tg2 – Tao Award per il giornalismo moda Tv;- Luca Dini – Direttore F- Tao Award per il giornalismo;- Maria Rita Grieco – Vice Direttrice Tg2 – Tao Award per il giornalismo e l’ambiente;- Mariella Milani Tao Award alla carriera;- Noemi Tao Music Award;- Domenico Scopelliti Tao Award per la medicina e l’impegno sociale;- Ludovico Tersigni Tao Award per serie tv e cinema; – Max Vadukul Tao Award per la fotografia.

Il TAO AWARD in pietra lavica dedicato alla sostenibilità, la scorsa edizione consegnato a Ludovica Casellati, è andato a Vittorio Brumotti per il suo impegno nel promuovere un turismo di qualità rispettoso dell’ambiente e, in particolare, la mobilità su due ruote a  zero emissioni.

Gli speciali Sustainabilty Awards sono stati, invece, assegnati a:

 – Valentina Curzi (RBRSL);- Antonio Quirici presidente di Cuoio di Toscana; – Francesca Vaccaro (COUTŪ) per la moda sostenibile.- Josephine Pace per Alfa Green Solution per l’imprenditoria sostenibile 

 

 

 

Alla modella Ludmilla Voronkina, musa tra gli altri di Fausto Puglisi, una targa per i vent’anni di carriera, a Fisar per la sommellery green, così come al MYTHOS FASHION DISTRICTS.

Durante il Gala anche i marchi selezionati per il progettoTAOMODA SICILY, un incubatore che riunisce le eccellenze del made in Sicily in grado di esportare le secolari tradizioni artigianali fuori dai confini dell’isola, hanno avuto la possibilità di presentare le loro collezioni.

• ALEXANDRA PELLEGRINO

• BRIUCCIA SICILIANSTYLE

• CHIC BEACHWEAR

• DANIE’

• FLAVIA PINELLO

• GIUSI MUNAFO’

• GIULIANAdiFRANCO

• GIVIDUE CREAZIONI

• GURRIERI GIOIELLI

• IDDA

• I MALANDRINI BEACHWEAR

• INFANTINO

• KALLIOPE

• LE CAMENE di Tanya Fiandaca

• LIDIA LUCCHESE Gioielli

• LO SCALDUCCIO

• LUCIDUCI

• SALVO PRESTI

• SARTORIA COSTUMI TEATRALI PIPI

• SUAHRU

• TARI’ RURAL DESIGN

• TINARENA

• GURRIERI GIOIELLI

• IDDA

• I MALANDRINI BEACHWEAR

• INFANTINO

• KALLIOPE

• LE CAMENE di Tanya Fiandaca

• LIDIA LUCCHESE Gioielli

• LO SCALDUCCIO

• LUCIDUCI

• SALVO PRESTI

• SARTORIA COSTUMI TEATRALI PIPI

• SUAHRU

• TARI’ RURAL DESIGN

• TINARENA

“E’ stata un’edizione speciale all’insegna della consapevolezza, della ripartenza e della bellezza. Il format rinnovato della kermesse ha posto al centro l’empowerment femminile e la sostenibilità. Come donna sono particolarmente orgogliosa di poter mettere a disposizione di altre donne un palcoscenico d’eccezione come questo. Oggi più che mai è importante supportare i nuovi talenti e un settore come la moda che, pur in sofferenza, continua a lottare per un futuro più green e che ha saputo reinventarsi con orgoglio, puntando sul valore del Made in Italy”, commenta Agata Patrizia Saccone, Presidente di TAOMODA.

Photocredits: Gabriele Argentino e Daniele Di Costa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...